LA CULTURA NON SI FERMA: PARTE DUEMILALIBRI-OFF

Scritto il 08/03/2021


La Cultura non si è mai fermata e non lo farà ora.

Dopo aver completato la rassegna video degli incontri con gli autori della edizione 2020, tutti visionabili sul sito www.duemilalibri.it, l’Amministrazione gallaratese, in collaborazione con la libreria cittadina Biblos-Mondadori, propone la rassegna Duemilalibri-Off, come lo scorso anno, ma arricchita con ben 14 incontri con autori importanti del panorama letterario nazionale, tra i quali Marco Buticchi, Enrico Vanzina, Daria Bignardi, Antonio Caprarica, senza perdere il contatto con il Territorio e con l’Arte.

In quest’ottica verranno affiancati ai nomi della letteratura, incontri dedicati alla conoscenza archeologica del Sacro Monte di Varese e alla divulgazione dell’espressione artistica.

La rassegna verrà inaugurata con un omaggio alle donne nel tardo pomeriggio dell’8 marzo tramite la presentazione del romanzo storico “L’ombra di Iside” di Marco Buticchi, il quale dialogherà con lì assessore Massimo Palazzi, che già aveva ospitato l’autore fin dalle prime edizioni di Duemilalibri.

Gli autori verranno intervistati dall’assessore Palazzi, dalla giornalista Sara Magnoli, nonché da Vittoria Broggini per il Maga e da Marina Albeni.

 

Il programma delle proposte coprirà i mesi di marzo e aprile.

 

“La rassegna Duemilalibri-Off nasce dalla volontà di offrire opportunità di incontro con gli autori durante tutto l’anno, pur con le modalità imposte dalla situazione pandemica che viviamo da alcuni mesi”. Precisa inoltre l’Assessore Massimo Palazzi, anticipando forse il filo conduttore della prossima edizione di inizio autunno, che “la pandemia ci ha sottoposto a dure prove, ma non potrà mai toglierci la consapevolezza che, come cantava il Topo con gli occhiali dello Zecchino d’Oro, “i libri sono ali che aiutano a volare, i libri sono vele, che fanno navigare”: se le circostanze attuali tendono a limitare la nostra vita, dobbiamo ricordare quanto diceva Umberto Eco, il quale esaltava “quel tanto di vita in più che si conquista leggendo” e ringraziava “tutti coloro che, scrivendo per me, mi hanno concesso una vita talmente lunga che non riesco a ricordarla tutta in un colpo, e devo ricordarla a rate”.

 

Duemilalibri-Off ci trasporterà in paesi ed epoche diverse, per scoprire, ricordare, investigare e rilassarci, assaporando e condividendo le tante vite magistralmente narrate dagli ospiti che incontreremo.

 

Scopri di seguito il programma completo